BlogNews

INVESTIRE IN SENEGAL: un’opportunità di “business” reale

By 4 maggio 2016 3 Comments
investire in senegal

Investire in Senegal – Il Senegal negli ultimi anni sta vivendo una notevole crescita economica che già ha attratto numerosi imprenditori asiatici; ma quanto è conosciuto realmente questo paese agli imprenditori europei?
Investire in Senegal oggi, con i dovuti accorgimenti, può risultare un’interessante alternativa di business.

Dalla data della sua indipendenza dalla Francia, avvenuta il 4 aprile 1960, lo contraddistingue una forte stabilità politica e, come tanti dei paesi africani, la grande ricchezza di risorse.
Questi essenzialmente i motivi per cui il Senegal si presta ad una facile connessione con i paesi industrializzati europei.

Al fine di promuovere investimenti privati all’interno del paese e all’estero, dal 2000 il governo senegalese ha adottato una politica di rinnovamento delle infrastrutture con un sistema di partenariato pubblico-privato.
La città metropolitana di Dakar, insieme alle città limitrofe che stanno vivendo un continuo sviluppo, è la prova concreta di questo rinnovamento grazie alla modernizzazione avvenuta in questi ultimi anni.

INVESTIRE IN SENEGAL: un’opportunità di “business” realeLa rivelazione dell’Africa occidentale: il Senegal viene definito tale in quanto negli ultimi anni la sua economia sta crescendo fortemente con previsioni per i prossimi anni molto positive.

Inoltre negli ultimi decenni gli investimenti nell’istruzione sono stati ben un terzo del budget nazionale in questo settore, poiché è forte la convinzione che l’educazione e la formazione di uomini e donne possa portare ad un aumento della ricchezza del paese; le agevolazioni fiscali sono inoltre un’altra mossa politica attuata dal governo per incoraggiare gli investimenti.

La particolare posizione geografica fa sì che il Senegal sia un centro strategico per le relazioni commerciali, tanto all’interno dell’Africa quanto a livello extra-africano.
La Capitale Dakar infatti è un solido ponte tra Africa occidentale e i mercati internazionali; rappresenta inoltre un misto di tradizione e modernità: il clima gradevole nella maggior parte dei mesi dell’anno e la mentalità aperta dei suoi abitanti forniscono un ambiente ideale nel quale lavorare e sviluppare il proprio business.

Join the discussion 3 Comments

  • Giovanni Notaro ha detto:

    Salve, vorrei delle informazioni a riguardo le modalità, i tempi e i costi di aprire una società in Senegal. Gradirei informazioni generali per poter valutare un investimento nel settore tessile/confezione di abbigliamento. Stiamo già operando in Italia e cerchiamo un posto dove spostare una parte di produzione.
    In attesa di vostro gentile riscontro porgo distinti saluti.
    Giovanni Notaro

    • Mamadou ha detto:

      Salve, io sono un senegalese che vive in Italia da 14 anni ed ho deciso di rientrare vorrei entrare in società con persone che hanno esperienza in un qualsiasi settore purché sia uno che può generare guadagno. parlo francese ed Inglese. ho anche a disposizione 4ettari di terreni.
      Il mio ind. mail, mamadoum@hotmail.com

      Grazie.

  • Afropelli ha detto:

    Salve
    Cerco socio senegalese con una buona disponibilità finanziaria per avviare qui in Toscana un attività di raccolta di scarti pellame da exportare e vendere in Senegal.
    Offro una conoscenza ultra trentennale del cuoio e zone dove reperire pelli qui in Italia a basso costo, necessito di un socio inserito in Senegal e particolarmente su Dakar con una buona liquidità, per aprire un azienda con deposito smistamento merci qui nella zona di Pisa e una corrispondente in Senegal.

Leave a Reply